Estemporanea di Pittura

17 June, 2016
 
“Coloriamo l’Accoglienza”
1^ edizione
REGOLAMENTO
Art. 1
La Rete Sprar della Provincia di Crotone/Comune di Isola Capo Rizzuto, in celebrazione della GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO  2016,  come occasione per comunicare e diffondere il diritto d’asilo, le esperienze territoriali di accoglienza dei progetti SPRAR e le storie e la condizione  in Italia  di richiedenti  e titolari di protezione internazionale verso una nuova narrazione dell’accoglienza, lontana da luoghi comuni e stereotipi, organizza il 1° concorso di pittura estemporanea “Coloriamo l’Accoglienza” strutturato in un’unica sezione che si svolgerà al “Castello Aragonese”, delle Castella di Isola Capo Rizzuto, il 26 Giugno 2016.
 
Art. 2
Il Concorso ha come tematica “Comunità Aperte e Solidali per un futuro Condiviso”, lo scopo è quello di dar voce all’accoglienza in una veste diversa dal solito modello di ospitalità, utilizzando l’arte come esternazione di valori intrinseci della persona come insieme di cultura e tradizioni.
Nei colori dell’accoglienza è importante comunicare, essere disponibili ed aperti, curiosi nel vedere un mondo dove le tele sono veicoli di emozioni.
 
 
Art. 3
Al concorso saranno ammessi tutti gli artisti italiani e stranieri, dilettanti o professionisti, che avranno dato la loro adesione compilando l’apposita scheda di iscrizione (non vincolante) allegata.
L’iscrizione al Concorso implica l’accettazione incondizionata di tutte le norme contenute nel presente regolamento.
Non sono previsti limiti di età per i partecipanti al concorso.
Non è richiesta alcuna tassa di partecipazione.
 
Art. 4
Il concorso prevede la realizzazione di un’opera su tela la cui tecnica rientri nel campo della pittura da realizzarsi in uno spazio qualsiasi del Castello Aragonese
 
 
delle Castella di Isola Capo Rizzuto, il 26 Giugno 2016, dalle ore 15.00 alle ore 18.30.
Sono ammesse tutte le tecniche pittoriche.
Le opere andranno eseguite all’aperto in luogo pubblico da dichiarare al momento dell’iscrizione.
All’interno del castello, i concorrenti devono fare attenzione a non intralciare il passaggio.
 
Art. 5
La tela (20 x 15) in bianco sulla quale andrà eseguita l’opera, verrà vidimata mediante timbro del Comune di Isola Capo Rizzuto, e consegnata alle ore 14:30 dalla segreteria organizzativa del Concorso.
 
Art. 6
I partecipanti dovranno essere muniti, a propria cura e spese, di colori, pennelli, e tavolozza.
 
Art. 7
Le opere in concorso possono essere consegnate in qualsiasi momento della giornata e comunque entro e non oltre le ore 18.30 presso la Segreteria del Concorso. Le opere consegnate fuori tempo massimo non verranno accettate.
Le opere dovranno essere firmate. Sul retro dovranno essere indicati il titolo dell’opera e le generalità dell’autore.
 
Art. 8
Le opere saranno giudicate da apposita e qualificata giuria il cui operato è inappellabile ed insindacabile. La Giuria non terrà conto delle opere fuori tema. I nomi della Giuria saranno resi noti durante la premiazione.
 
Art. 9
Alla migliore opera verrà attribuito un premio.
A discrezione della giuria, potrà essere assegnato un secondo riconoscimento.
A tutti i concorrenti verrà comunque rilasciata una pergamena di partecipazione.
 
Art. 10
La premiazione avrà luogo domenica 26 giugno 2016 alle ore 20.00, alla presenza della Giuria e delle Autorità.
 
Art. 11
Tutti i concorrenti si impegnano a donare le opere realizzate all’Ente organizzatore dell’evento, non pretendere nessuna retribuzione o compenso economico per la loro partecipazione, né il riconoscimento di alcun diritto per l’eventuale pubblicazione su riviste, giornali e siti web delle opere presentate.
L’Organizzazione si riserva il diritto di utilizzare le opere e i dati dei loro autori per eventuali pubblicazioni su Internet, su riviste, giornali, manifesti per l’utilizzo cinetelevisivo o altre manifestazioni atte a promuovere il Concorso od iniziative organizzate dallo Sprar.
 
Art. 12
Con l’iscrizione i concorrenti autorizzano l’organizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e successive modifiche e integrazioni, per i fini di cui al presente bando e per l’invio ai concorrenti di materiale relativo a future iniziative che la rete Sprar intenderà organizzare.
Nel corso dell'estemporanea, durante l'esposizione delle opere e in occasione della premiazione, sono autorizzate riprese per mezzo di videocamere e macchine fotografiche e TV.
 
Art. 13
L’inosservanza di una qualsiasi norma del presente regolamento costituisce motivo di esclusione dal Concorso.
 
Art. 14
In caso di avverse condizioni atmosferiche o per cause di forza maggiore l’organizzazione si riserva di modificare il presente regolamento.
 
Art. 15
Per quanto non previsto nel presente regolamento e per qualsiasi contestazione ogni competenza sarà affidata alla segreteria di concorso,
Per informazioni:
telefonare al 3204831141 o scrivere a progettosprarprocivicr@gmail.com ;   provinciacrotone.ord@gmail.com

CLICCA E SCARICA MOD ADESIONE
 
 
 

 
 
 
 

Commenti

Non ci sono commenti

Non sarà più possibile inserire commenti dopo tre mesi.