Accogliamo il nuovo Anno!

30 December, 2015
Un semplice pranzo per salutare insieme l’anno 2015, un attenzione  a chi nel futuro ripone ogni speranza non solo l’ultimo dell’anno ma tutti i giorni.
Un momento di spensieratezza e allegria condiviso tra i tre centri SPRAR gestiti dalla Prociv-Arci di Isola Capo Rizzuto, insieme agli operatori e ai volontari che tutto l’anno condividono non solo momenti allegri ma soprattutto momenti difficili.
Volevamo che i nostri amici rifugiati si sentissero parte integrante, non solo del progetto, ma dell’intera associazione Prociv-arci.
Al pranzo, preparato dalle nostre volontarie si sono susseguiti momenti di musica e di gioco. Per poche ore, i ragazzi hanno dimenticato le problematiche che tutti i giorni affrontano e la tombola ha fatto si, che l’animo bambino di ognuno uscisse fuori , il più bel regalo da fare a se stessi.
Così la giornata si è conclusa con un momento di riflessione, per chi non sa ancora perché è qui, se ci resterà e su che cosa gli riserverà il 2016 ma con la  certezza di affrontare tutto, sempre con la gioia di vivere di un bambino anche se ci sembra di essere braccati e senza una via d’uscita. Ci siamo salutati con l’auspicio di poter affrontare il nuovo anno con serenità e nella speranza di riuscire a concretizzare i loro sogni.
Uff. Stampa Prociv Arci Isola C.R
Adriana Scaramuzzino

Commenti

Non ci sono commenti

Non sarà più possibile inserire commenti dopo tre mesi.