Il NATALE:le differenze tra cristianesimo e islamismo nello SPRAR Prociv Isola C.R.

12 December, 2014
 
Continuano le iniziative di integrazione che il centro  Prociv Isola C.R. - posti aggiuntivi,progetto SPRAR Comune di Crotone,  offre ai propri ospiti.  Nella giornata odierna, seppur con qualche giorno in anticipo, si è voluto condividere un momento di convivialità, in attesa delle imminenti festività natalizie, organizzato da ospiti e operatori.  Ognuno ha fatto la propria parte, un ricco pranzo, con piatti tipici italiani, voluti e desiderati  fortemente dai ragazzi. Il pranzo è stato un momento di unione e confronto, di condivisione, sempre nel rispetto delle diverse culture e delle diverse religioni.  Abbiamo sensibilizzato i ragazzi, sull’ importanza del Natale per l’Italia, trasmettendo loro messaggi di speranza e sana integrazione, conservando vivi i loro valori , in modo  che, anche i musulmani che vivono nei paesi a prevalente religione cattolica, come l’Italia,  possono vivere questo periodo con distensione e serenità.  Le differenze tra cristianesimo e islamismo sono sicuramente presenti, ma una cosa accomuna tutti i credenti, la certezza di un unico Dio , chiamato seppur  in diversi modi, ma appartenente a  tutti i tempi, a tutti i mondi e  a tutte le genti.  Mai come in questo momento di confronto tra Occidente e Oriente c'è bisogno di cogliere gli elementi in comune più che le diversità e - perché no - raccogliersi intorno a quel Cristo e pregare per la pace e per una vita migliore. Con questo messaggio, accompagnato da risate e da un clima disteso e famigliare abbiamo reso speciale questo pranzo e questo giorno. 
Ass.Ines De Fino

Commenti

Non ci sono commenti

Non sarà più possibile inserire commenti dopo tre mesi.